Level UpROME DEVELOPER CONFERENCE

AIVRomeVideoGameLab

LEVEL UP:

improve
your skills

Let's Play

News

Workshop dedicati

Docenti internazionali e temi per ogni settore

La sezione dedicata ai workshop regalerà ai partecipanti la possibilità straordinaria di confrontarsi ed imparare da alcuni fra i maggiori professionisti negli ambiti della grafica 3D, della programmazione e del game design, nonché della produzione e sviluppo di videogiochi.

 

Level Up ha infatti l’obiettivo di coprire il più possibile tutti gli ambiti del game development, dalla realizzazione di personaggi ed ambienti di elevata qualità e dettaglio, all’ideazione di un gameplay accattivante ed in grado di intrattenere i giocatori, fino alla parte relativa all’interfaccia utente e all’AI.

 

Fra i nomi già confermati, Daniele Danko Angelozzi, ZBrush Evangelist e il primo in Italia ad aver conseguito la qualifica di Pixologic Certified Instructor, che guiderà i partecipanti alla scoperta delle meraviglie di ZBrush, software per la scultura digitale.

Valerio Di Donato, CEO della casa di sviluppo torinese 34BigTHings, vincitori dell’Italian Video game Award lo scorso anno con Redout, tratterà la pipeline optimization.

 

Direttamente dall’Accademia Italiana Videogiochi di Roma, Giacomo Caneschi e Andrea Morini, rispettivamente docente di Grafica 3D e Direttore Didattico presso la stessa, ci porteranno nel mondo di Substance Designer, software per la realizzazione di texture di altissimo livello, e Mash, tool procedurale per la motion graphic in Maya.

 

Infine per il game design Diego Ricchiuti, ex Ubisoft attualmente in Techland e fondatore di Affinity Project, neonata software house italiana che ha sviluppato Don-Ay, il primo donation game italiano, illustrerà i dos and donts del mestiere di game designer.


Level Up sarà dunque occasione di approfondire conoscenze, acquisire o affinare competenze, sia per gli aspiranti sviluppatori sia per i professionisti in ambito videoludico.